D.Lgs.231: possibili incentivi fiscali

14/10/2013
di Leonardo

Modello Organizzativo 231Il 25 Settembre 2013 la Camera dei Deputati ha approvato il Disegno di Legge n.1058, conferendo al Governo la delega finalizzata a modificare il precedente sistema fiscale nell’ottica di renderlo più “equo, trasparente e orientato alla crescita”.

Obiettivo principale del Disegno di Legge è dar vita ad un sistema di comunicazione e cooperazione consolidata tra le imprese e l’amministrazione finanziaria. Per raggiungere tal fine il Disegno chiama in causa anche il D.Lgs. 231/2001, affidando al Governo la possibilità di

prevedere incentivi sotto forma di minori adempimenti per i contribuenti e di riduzione delle eventuali sanzioni (..) anche in relazione (..) ai criteri di limitazione e di esclusione della responsabilità previsti dal decreto legislativo 8 giugno 2001, n. 231“.

Sebbene il testo sia ancora in fase di studio, esso lascia intuire che i modelli di organizzazione, gestione e controllo possano, a buon diritto

essere inquadrati a fondamento di un sistema integrato di controlli che consentano di gestire in modo efficiente e puntuale qualsiasi forma di rischio (compreso quello fiscale), offrendo all´imprenditore, ai soci e alla governance aziendale un vero e proprio sistema capace di monitorare l´attività dell´impresa“.

Se il Disegno di Legge fosse confermato l’adozione di tali modelli risulterebbe dunque auspicabile anche sotto il profilo fiscale.

Riproduzione riservata ©

ALTRE NEWS

Privacy, minori, social network e pubblicità: negli USA Facebook torna nel mirino dei genitori

Lo slogan che accoglie i navigatori sulla home page di del più diffuso Social Network, è certamente allettante e indubbiamente efficace, come dimostra l´ingente numero… Leggi Tutto

L’invio telematico della dichiarazione dei redditi

Con sentenza del 8 maggio scorso la Corte di Cassazione, Terza Sezione Penale, ha condannato un cittadino per il reato di omessa dichiarazione. Il contribuente… Leggi Tutto

Codice etico e di condotta: la rilevanza per la 231

Affinché si possa validamente strutturare un adeguato modello di organizzazione e gestione ai sensi del D.lgs 231/2001 che, se efficacemente attuato consenta  all’ente la fruizione… Leggi Tutto

COLIN & PARTNERS

CHI SIAMO


Consulenza legale specializzata sul diritto delle nuove tecnologie

CONOSCIAMOCI
CHI SIAMO

Cultura e innovazione

SPEECH & EVENTI


Le nostre competenze a disposizione della vostra azienda

I prossimi appuntamenti

Colin Focus Day – GDPR e Compliance Software: la metodologia certificata di Colin & Partners

Appuntamento a Milano il 5 febbraio dalle ore 14.00.

Affronteremo i 5 temi chiave della Compliance di cui tiene ampiamente conto la metodologia certificata e lo schema di analisi di Colin & Partners.

CONTATTACI

OPERIAMO
A LIVELLO
GLOBALE


Tel. +39 0572 78166

Tel. +39 02 87198390

info@consulentelegaleinformatico.it

Compila il form