L’Avv. Frediani a SMAU con AIPSI per parlare di risk assessment. Ultimi posti disponibili

09/10/2014
di Leonardo

SMAU Milano 2014Come fare un risk assessment in ambito informatico sotto il profilo normativo, questo il titolo del workshop, a cura dell’Associazione Italiana Professionisti della Sicurezza informatica, condotto dall’Avv. Valentina Fredaini, esperta in diritto delle nuove tecnologie e socia AIPSI, a SMAU Milano 2014.

Il valore di un’azienda e l’affidabilità del suo sistema organizzativo sono il risultato di una serie di fattori quali il management dei processi di gestione e la compliance rispetto ai vari obblighi normativi.

La possibilità di circoscrivere rischi e criticità in ambito informatico all’interno di un perimetro normativo, attraverso un’attività di risk assessment, consente infatti una razionalizzazione delle procedure di gestione, favorendo la tutela delle informazioni aziendali e concentrando il governo di tale ambito nelle mani della direzione ICT.

In tal modo possono essere preventivamente individuate le misure per ottimizzare l’efficacia e l’efficienza dei processi, nell’ottica di gestire al meglio le innovazioni di carattere tecnico ed organizzativo in materia di sicurezza informatica.

A pochi giorni dall’apertura delle iscrizioni, sono ormai pochi i posti disponibili per partecipare, segno di un forte interesse per la tematica e della fiducia nella capacità dell’Avv. Frediani di tradurre, come sempre, gli aspetti normativi nella pratica di business quotidiana.

 

Riproduzione riservata ©

ALTRE NEWS

Europei distratti sulla privacy?

Uno studio realizzato a livello EMEA da Opinium Research, commissionato da F5 Networks, rileva come molti utenti europei siano contraddittori e poco attenti alla tutela… Leggi Tutto

Nuovi obblighi per i Call center: le scadenze del 2 marzo

Attività di Call center: una scadenza importante quella del 2 marzo 2017. E’ infatti questo il termine entro il quale gli operatori che abbiano localizzato,… Leggi Tutto

Controlli difensivi e consenso dei lavoratori: la nuova “visione” della Cassazione

E’ ormai noto come l’articolo 4 della legge 300/1970 vieti qualsiasi tipo di controllo a distanza sui lavoratori e disciplini tassativamente i casi in cui… Leggi Tutto

COLIN & PARTNERS

CHI SIAMO


Consulenza legale specializzata sul diritto delle nuove tecnologie

CONOSCIAMOCI
CHI SIAMO

Cultura e innovazione

SPEECH & EVENTI


Le nostre competenze a disposizione della vostra azienda

I prossimi appuntamenti

Colin Focus Day – GDPR e Compliance Software: la metodologia certificata di Colin & Partners

Appuntamento a Milano il 5 febbraio dalle ore 14.00.

Affronteremo i 5 temi chiave della Compliance di cui tiene ampiamente conto la metodologia certificata e lo schema di analisi di Colin & Partners.

CONTATTACI

OPERIAMO
A LIVELLO
GLOBALE


Tel. +39 0572 78166

Tel. +39 02 87198390

info@consulentelegaleinformatico.it

Compila il form