Risk assessment in ambito informatico: cosa dice la normativa. Da SMAU Milano 2014

06/11/2014
di Leonardo

Si spengono i riflettori della 51° edizione di SMAU Milano, uno dei principali eventi del panorama nazionale dedicato alle tecnologie e all’innovazione.

Anche quest’anno la fiera si conferma luogo privilegiato di incontro ed interazione tra aziende, pubbliche amministrazioni e privati. Stand, workshop, speed speech e convegni hanno animato il cartellone di questa tre giorni dedicata alla scoperta delle ultime frontiere nell’ambito della tecnologia, favorendo la conoscenza reciproca di tutti gli attori coinvolti, dai principali player del settore fino alle startup.

Grande riscontro di pubblico per lo speech dell’Avv. Valentina Frediani ospite ancora una volta del programma AIPSI (Associazione Italiana Professionisti della Sicurezza Informatica). Approfondendo il tema della tutela delle informazioni, attraverso la razionalizzazione delle procedure di gestione, l’Avvocato Frediani ha illustrato ai partecipanti “Come fare un risk assessment in ambito informatico sotto il profilo normativo”. Dopo aver analizzato in che modo sia possibile circoscrivere rischi e criticità in ambito informatico, all’interno di un perimetro normativo, attraverso un’attività di risk assessment la riflessione si è orientata sulla strategia volta ad individuare le misure per ottimizzare l’efficacia e l’efficienza dei processi, nell’ottica di gestire al meglio le innovazioni di carattere tecnico ed organizzativo in materia di sicurezza informatica.

Le slide dell’intervento

Riproduzione riservata ©

ALTRE NEWS

Fatturazione elettronica: le novità dell’articolo 21 del decreto Iva

“Per fattura elettronica si intende la fattura che è stata emessa e ricevuta in un qualunque formato elettronico”. Questo è quanto è stato fissato dall’articolo… Leggi Tutto

Sentenza Antovic and Mirkovic: il bilanciamento tra privacy e sicurezza

La sentenza della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo nel caso Antovic and Mirkovic v. Montenegro (no. 70838/13) racchiude un interessante bilanciamento di interessi tra istanze… Leggi Tutto

Marketing: “indicazioni per l’uso”

In seguito alle recenti modifiche normative intervenute in materia di privacy è d’obbligo far chiarezza in ordine agli adempimenti che occorre rispettare per poter svolgere… Leggi Tutto

COLIN & PARTNERS

CHI SIAMO


Consulenza legale specializzata sul diritto delle nuove tecnologie

CONOSCIAMOCI
CHI SIAMO

Cultura e innovazione

SPEECH & EVENTI


Le nostre competenze a disposizione della vostra azienda

I prossimi appuntamenti

Colin Focus Day – GDPR e Compliance Software: la metodologia certificata di Colin & Partners

Appuntamento a Milano il 5 febbraio dalle ore 14.00.

Affronteremo i 5 temi chiave della Compliance di cui tiene ampiamente conto la metodologia certificata e lo schema di analisi di Colin & Partners.

CONTATTACI

OPERIAMO
A LIVELLO
GLOBALE


Tel. +39 0572 78166

Tel. +39 02 87198390

info@consulentelegaleinformatico.it

Compila il form