Al via la fatturazione elettronica per la cessione di energia al Gse

20/07/2015
di Leonardo

demat_24157901_xxl.jpgAi nastri di partenza la fattura elettronica obbligatoria per le imprese che cedono energia al Gestore dei Servizi Elettrici (Gse). Da oggi, 20 Luglio, imprese e soggetti passivi per la cessione di energia prodotta per mezzo di sistemi eolici, geotermici, idroelettrici e da fonti quali biomasse a biogas e oceaniche devono emettere fattura elettronica considerando il prezzo di vendita (tariffa onnicomprensiva), ma non la tariffa incentivante.

Discorso a parte per le imprese del settore fotovoltaico, al momento non soggette al suddetto obbligo di fatturazione digitale.

D’ora innanzi le fatture prodotte dal Gse – rigorosamente in formato Xml – saranno poi firmate dal gestore stesso in formato digitale e trasmesse al Sistema di Interscambio (SDI).

I soggetti che cedono energia, riceveranno in una seconda fase un avviso riguardante l’accesso al fascicolo elettronico e ai relativi documenti. Per gli operatori è previsto l’obbligo di conservazione sostitutiva delle fatture e delle notifiche del Sistema di Interscambio, resi disponibili dal Gestore dei Servizi Elettrici sul Portale delle Fer Elettriche. La deadline entro la quale gli operatori dovranno completare il processo di fatturazione, nell’ottica di adempiere alle tempistiche di pagamento previste, è fissata all’ultimo giorno del mese.

Per maggiori dettagli sulle funzionalità del processo descritto e per attivare la procedura rimandiamo alle “Istruzioni operative relative alle Fatture Energy”, fornite dal Gestore dei Servizi Elettrici.

 

Riproduzione riservata ©

ALTRE NEWS

Strumenti a tutela della Privacy: firmato un protocollo di intenti tra Governo e Garante

Firmato un protocollo di intenti tra Antonello Soro il Presidente dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali e Giampiero Massolo, Direttore generale del Dis… Leggi Tutto

Assegno elettronico per le procedure interbancarie: attenzione alla sicurezza

Il Decreto-Legge 13 maggio 2011, n. 70 titolato “Semestre Europeo – Prime disposizioni urgenti per l’economia” convertito con modificazioni dalla L. 12 luglio 2011, n…. Leggi Tutto

Manovra Monti: impatto da 0 a 10? 1!

Riduzione oneri in materia di privacy:  e questa sarebbe la riduzione? No cari miei, questa è l’ennesima modifica al Decreto Legislativo  196/2003 che niente modifica…. Leggi Tutto

COLIN & PARTNERS

CHI SIAMO


Consulenza legale specializzata sul diritto delle nuove tecnologie

CONOSCIAMOCI
CHI SIAMO

Cultura e innovazione

SPEECH & EVENTI


Le nostre competenze a disposizione della vostra azienda

I prossimi appuntamenti

Colin Focus Day – GDPR e Compliance Software: la metodologia certificata di Colin & Partners

Appuntamento a Milano il 5 febbraio dalle ore 14.00.

Affronteremo i 5 temi chiave della Compliance di cui tiene ampiamente conto la metodologia certificata e lo schema di analisi di Colin & Partners.

CONTATTACI

OPERIAMO
A LIVELLO
GLOBALE


Tel. +39 0572 78166

Tel. +39 02 87198390

info@consulentelegaleinformatico.it

Compila il form