Vaccinazione Covid e datore di lavoro: quali informazioni può conoscere?

18/02/2021
di Emanuela Pasino

Vaccinazione Covid: chi tratta le informazioni in azienda?

Il datore di lavoro può raccogliere e conoscere informazioni sulla Vaccinazione Covid in relazione alle proprie risorse umane?
La risposta è: no.

Le indicazioni del Garante per la protezione dei dati personali sono chiarissime e prevengono iniziative che – di fatto – violerebbero la tutela di dati sanitari sensibili dei dipendenti.

Riassume la posizione dell’Autorità, in questo breve intervento, l’Avv. Valentina Frediani.

Riproduzione riservata ©

ALTRE NEWS

Vcast: riflessioni giuridiche

E’ di qualche giorno fa la notizia della diffida rivolta da Mediaset a vcast.it, il quale ha provveduto a sospendere momentaneamente le registrazioni della stessa… Leggi Tutto

Pagamenti elettronici: la responsabilità del fornitore

Pubblicato su Pm@business, L´informatica per la piccola e media impresa. Le nuove tecnologie applicate al commercio permettono oggi di acquistare in rete ogni tipo di… Leggi Tutto

Patent box, l’agevolazione che piace a tutti

Dal 2015 è stata attivata una nuova agevolazione di cui si è molto parlato recentemente in ambito di sgravi fiscali per le aziende: stiamo parlando… Leggi Tutto

COLIN & PARTNERS

CHI SIAMO


Consulenza legale specializzata sul diritto delle nuove tecnologie

CONOSCIAMOCI
CHI SIAMO

Cultura e innovazione

SPEECH & EVENTI


Le nostre competenze a disposizione della vostra azienda

I prossimi appuntamenti

Colin Focus Day – GDPR e Compliance Software: la metodologia certificata di Colin & Partners

Appuntamento a Milano il 5 febbraio dalle ore 14.00.

Affronteremo i 5 temi chiave della Compliance di cui tiene ampiamente conto la metodologia certificata e lo schema di analisi di Colin & Partners.

CONTATTACI

OPERIAMO
A LIVELLO
GLOBALE


Tel. +39 0572 78166

Tel. +39 02 87198390

info@consulentelegaleinformatico.it

Compila il form