Home / BYOD e privacy, cosa dice l’Opinion del WP29

Risultati Ricerca: BYOD

BYOD e privacy, cosa dice l’Opinion del WP29

Inserito da Edoardo Gabbrielli 23 gennaio 2018 in Privacy e tutela delle informazioni

Nell’ultimo periodo, stiamo assistendo ad una crescita delle vendite e dell’utilizzo di dispositivi mobili, come ad esempio smartphone, tablet e notebook (secondo Gartner Inc.  nel terzo trimestre sono stati venduti circa 383 milioni di smartphone). Questi dispositivi hanno ormai le stesse capacità dei dispositivi “fissi” come i pc desktop. Difatti, sono in grado di effettuare […]

BYOD: impatti privacy e rischi – Da Privacy News, settembre/dicembre 2015

Inserito da Alessandro Cecchetti 3 novembre 2015 in Privacy e tutela delle informazioni

Un commento di Alessandro Cecchetti sul tema BYOD che ha trovato spazio sul numero di settembre/dicembre di Privacy News (pag. 37). La rivista in formato cartaceo dedicata ai soci Federprivacy, è stata distribuita al Privacy Day 2015 e verrà diffusa nei prossimi eventi di settore tra cui Sicurezza 2015 e festival ICT. Bring Your Own […]

BYOD

14 luglio 2014 in

Il BYOD (Bring Your Own Device) ossia la possibilità, riconosciuta o meno, disciplinata o no, per il dipendente di utilizzare i device personali per scopi lavorativi è un fenomeno in forte ascesa sul panorama nazionale. Di fronte agli effettivi vantaggi per il business dell’imprenditore dovuti ad incremento di produttività dei dipendenti ed all’abbattimento dei costi, […]

BYOD e Management: come ottenere il giusto equilibrio tra rischi e opportunità

Inserito da Valentina Frediani 9 luglio 2014 in Privacy e tutela delle informazioni

Parlando di BYOD è opportuno precisare che laddove sul dispositivo consumer siano presenti dati o informazioni aziendali qualificabili come personali, per i quali la Società riveste il ruolo di Titolare del trattamento ex art. art 4 lett. f) D.Lgs. 196/2003, per la stessa vige l’obbligo di porre in essere tutti gli adempimenti voluti dal Codice […]

BYOD: le sfide dei device mobili sul piano della sicurezza delle informazioni

Inserito da Valentina Frediani 8 maggio 2014 in Privacy e tutela delle informazioni

Percepito fino a pochi anni fa come una vera e propria sfida dagli addetti ai lavori oggi il fenomeno del BYOD registra una crescita costante ed inarrestabile, rivelandosi un’autentica opportunità per le aziende, in grado di coniugare l’estrema semplicità di utilizzo e l’elevato grado di portabilità con l’esigenza di connessione e scambio di informazioni con […]

Regolamento informatico e Byod

23 aprile 2014 in

Nelle aziende sono sempre più diffuse le problematiche connesse all’utilizzo della strumentazione informatica. In particolare, gli ‘equivoci’ più diffusi sono legati alla posta elettronica, alla navigazione ed all’utilizzo improprio dei device. La prevenzione è l’unica modalità per evitare un utilizzo non adeguato delle risorse informatiche messe a disposizione dall’Azienda. Stabilire in un apposito documento la […]

Cyber risk is a people risk: a cosa serve la cultura sulla sicurezza informatica?

Inserito da Silvia Calissi 9 novembre 2017 in Privacy e tutela delle informazioni

La security per un’azienda è molto più di un problema tecnico. Un approccio basato esclusivamente su potenti software difensivi rischia di essere un investimento cospicuo ma insufficiente a proteggere la rete aziendale. La componente umana del rischio, quella che sfrutta le debolezze psicologiche e le lacune informative delle persone, è la sfida più grande da […]

Mobile Device Management su telefoni aziendali e privacy: binomio imperfetto

Inserito da Anna Veltri 30 giugno 2017 in Privacy e tutela delle informazioni

Mobile Device Management (MDM): è un sistema che può essere utilizzato sui telefoni assegnati in uso ai dipendenti? Questa la domanda che riceviamo spesso da imprese e clienti negli ultimi mesi. Di seguito una breve analisi e alcune delle considerazioni utili per un corretto utilizzo di strumenti MDM. La posizione del Garante In premessa si […]

Smart working: non trascurare la cultura della cybersecurity

Inserito da Silvia Calissi 21 novembre 2016 in Diritto delle nuove tecnologie

Media, imprese e organizzazioni sindacali hanno dato massima attenzione all’argomento smart working nell’ultimo periodo, complice il disegno di legge del Consiglio dei Ministri del 28 Gennaio 2016, il cui Titolo II è interamente dedicato alle forme flessibili del lavoro agile. Tuttavia, sembra che spesso venga trascurata l’analisi relativa alla protezione dei dati, d’importanza strategica per […]

App in alternativa al badge, con quali garanzie?

Inserito da Valentina Frediani 21 ottobre 2016 in Privacy e tutela delle informazioni

Punto Informatico ospita il commento dell’Avv. Valentina Frediani sulla decisione del Garante Privacy che ammette la possibilità di impiegare applicazioni mobile per verificare la presenza sul posto di lavoro, sempre che al lavoratore venga offerta la massima trasparenza. App usate come badge per timbrare il cartellino. Si azzerano le distanze fisiche ed il perimetro aziendale […]

Don`t copy text!