Home / Blog

Blog

Inviare sms non è molestia!

Inserito da Valentina Frediani 7 Giugno 2005 in Privacy e tutela delle informazioni

Inviare sms indesiderati non è configurabile come reato di molestia. Questo quanto stabilito dalla Corte di Cassazione con sentenza n. 18449/2005, a seguito di ricorso presentato da un uomo che era stato condannato in precedenza. Nei fatti, un uomo invia due messaggi via telefonino ad una donna, il tutto in rapida sequenza, e contenenti ingiurie. […]

Cracking: le nuove misure UE

Inserito da Valentina Frediani 20 Maggio 2005 in Diritto delle nuove tecnologie

Emessa dal Consiglio dell´Unione Europea la decisione-quadro relativa agli attacchi contro i sistemi di informazione. Obiettivo principale della decisione è quello di rafforzare la cooperazione tra le autorità giudiziarie dei vari Stati membri attraverso un processo di uniformazione delle legislazioni penali nell´ambito degli attacchi contro i sistemi di informazione. L´intervento del Consiglio trae certamente origine […]

Responsabili per scommesse on line con bookmaker stranieri?

Inserito da Valentina Frediani 16 Maggio 2005 in Diritto delle nuove tecnologie

Secondo l’attuale normativa italiana in materia di giochi e scommesse è punito l’esercizio abusivo del gioco del lotto o di scommesse o concorsi pronostici che la legge riserva allo Stato o ad altro ente concessionario; parimenti è punibile chi svolga in Italia qualsiasi attività organizzativa al fine di accertare o raccogliere o comunque favorire l’accettazione […]

Stop alla diffusione dei risultati della ricerca informatica?

Inserito da Valentina Frediani 10 Maggio 2005 in Diritto delle nuove tecnologie

Pubblicato sulla rivista “Hackers & C.” n. 10 Anno 3 Tempi duri per i ricercatori informatici. Arriva dalla Francia una sentenza piuttosto “sconvolgente” per chi pensa che la ricerca finalizzata allo sviluppo tecnologico non possa che essere incoraggiata. Ed è quello che probabilmente pensava il ricercatore informatico Guillame Tena quando nel 2001 ha divulgato, mediante […]

File scrambling: in Italia sarebbe legittimo?

Inserito da Valentina Frediani 5 Maggio 2005 in Diritto delle nuove tecnologie

In questi giorni è uscita la notizia secondo cui un Tribunale finlandese, chiamato a pronunciarsi sulla legalità o meno del file scrambling, ne ha dichiarato la legittimità. Sinteticamente e brutalmente da legale ho capito che il file scrambling è una tecnica di alterazione della composizione di un file in fase di download tale da rendere il […]

Dati erronei sulla solvibilità? Chi sbaglia, paga

Inserito da Valentina Frediani 28 Aprile 2005 in Diritto delle nuove tecnologie

Dati relativi alla solvibilità segnalati erroneamente ad una centrale rischi? Da oggi il danno si paga. Questo quanto stabilito dal Tribunale di Roma con sentenza n. 31848 depositata a fine 2004,  a seguito di domanda di risarcimento danni avanzata da una società operativa nel settore informatico in occasione di una vicenda relativa all’erroneo trattamento di […]

Gli “spammer” rischiano il risarcimento danni

Inserito da da www.garanteprivacy.it 2 Aprile 2005 in Privacy e tutela delle informazioni

Il destinatario di fax, e-mail, sms e mms indesiderati può rivolgersi al giudice civile e chiedere un risarcimento per la lesione dei propri diritti. Lo ha affermato in un recente provvedimento il Garante, di cui è stato relatore Giuseppe Fortunato, che prosegue in questo modo nell´azione di contrasto allo spam. L´Autorità ha vietato l´uso illecito di dati […]

Sicurezza siti archeologici e uso dei dati biometrici

Inserito da da www.garanteprivacy.it 1 Aprile 2005 in Privacy e tutela delle informazioni

Per la prima volta una Soprintendenza archeologica potrà usare l´impronta della mano dei dipendenti per l’accesso ad una sala operativa. Il Garante per la protezione dei dati personali ha autorizzato, con un provvedimento di cui è stato relatore Giuseppe Chiaravalloti, una Soprintendenza archeologica al trattamento di dati biometrici per consentire ad un numero limitato di […]

Nomi a dominio e codice della proprietà industriale

Inserito da Valentina Frediani 31 Marzo 2005 in Diritto delle nuove tecnologie

Prima comparsa nella normativa italiana dei nomi a dominio. Con l’emanazione del Codice della proprietà industriale, il legislatore cita per la prima volta i segni distintivi dell’web contrapponendoli ai marchi. Dopo anni di sentenze in cui i giudici hanno citato quando il regolamento della NA, quando la legge Marchi, oggi finalmente gli operatori del diritto, […]

Adempimenti semplificati per il customer care

Inserito da da www.garanteprivacy.it 31 Marzo 2005 in Privacy e tutela delle informazioni

Le società che si occupano di customer care, assistenza post vendita, prenotazioni di servizi,  phone-banking non sono sempre tenute ad informare in maniera burocratica la clientela sull´uso dei dati personali. Possono non farlo quando trattano i soli dati necessari ad assicurare il servizio richiesto, o il cliente è già stato informato precedentemente, ad es. al […]

Don`t copy text!