Home / Corporate News / Tutela del marchio: Colin & Partners registra design e modelli

Tutela del marchio: Colin & Partners registra design e modelli

Una visione focalizzata sul consolidamento della propria presenza ed attività  sul mercato non può prescindere dalla valorizzazione e dalla tutela del proprio marchio.

Nell’era della digital economy, il concetto di capitale intellettuale ricopre un’importanza strategica nell’ecosistema aziendale, divenendo uno dei principali asset da tutelare. Indipendentemente dalla modalità  e dal grado di esposizione del proprio portafoglio IP, elementi quali marchi, design, stringhe di codice assumono una rilevanza sempre maggiore, divenendo indici essenziali per misurare il livello di competitività  e la capacità  di innovazione dell’impresa stessa.

Da sempre consapevole che la difesa del proprio brand passa da un approccio evoluto che tenga conto della totalità  dei fattori competitivi in gioco, Colin & Partners ha intrapreso in prima linea un percorso finalizzato alla gestione e tutela del proprio portafoglio IP, mantenendo come punto fermo il rispetto della compliance normativa.

Fermo restando che tutti i contenuti, frutto dell’attività  consulenziale, formativa e divulgativa della Società, sono di proprietà  della stessa e sono coperti da copyright e dai diritti stabiliti dalla legge in materia di proprietà  industriale nonché dalle convenzioni internazionali aderite, Colin & Partners ha effettuato la registrazione del design e del template dei propri documenti presso l’Ufficio dell’Unione europea per la proprietà  intellettuale.

Una scelta, quella di tutelare design e modelli, che riflette e conferma la volontà distintiva della Società  sul mercato, nell’ottica di rendere il proprio patrimonio documentale immediatamente riconoscibile e al contempo costruendo attorno ad esso un perimetro di tutela.

Don`t copy text!