Direttiva NIS2: strategia e assessment iniziale

Appuntamento il 15 Maggio e il 22 Maggio con i due webinar organizzati da Colin & Partners in collaborazione con Basis Information Technology per approfondire i punti chiave della Direttiva NIS2

Il 2024 si prospetta un anno di sfide per aziende e PA, chiamate ad affrontarle in maniera attiva, adottando una visione d’insieme e con un approccio multidisciplinare. L’entrata in vigore della NIS2 – pienamente applicativa dal prossimo ottobre – impone un’evoluzione rispetto ai modelli organizzativi ed ai processi operativi in essere, rappresentando di fatto una reale opportunità di sviluppo e di crescita per le organizzazioni.

La Direttiva NIS2 incoraggia tutti coloro che sono coinvolti – non solo le organizzazioni destinatarie della normativa individuate nelle categorie dei soggetti essenziali ed importanti – ma anche l’intera filiera fornitori a porre al centro della strategia la sicurezza e la tutela delle informazioni, adottando un approccio trasversale rispetto al tema della sicurezza informatica.

Nei due prossimi appuntamenti in programma, il tema della NIS2 sarà affrontato secondo molteplici punti di vista nell’ottica di esplorare in maniera più consapevole il percorso europeo verso un futuro digitale che sappia rispondere con maggiore prontezza ed efficacia alle minacce informatiche e sia al contempo resiliente.

Le principali tematiche del webinar del 15 Maggio:

Avv. Alessandro Cecchetti – Socio e Manager Colin & Partners

  • Perimetro di applicazione della norma e scadenze
  • Concetto di accountability ed analisi dello status dell’azienda
  • Quali responsabilità derivano dalla supply chain

Christian Callegari – BU Manager IT & Cybersecurity Basis Information Technology

  • Gli obiettivi tecnici della NIS2
  • Rafforzare la propria strategia di sicurezza informatica in preparazione per la NIS2
  • Ottenere la conformità alla NIS2 con un approccio alla sicurezza end-to-end

 

15 maggio –> Per iscriverti, CLICCA QUI.

22 Maggio –> Per iscriverti, CLICCA QUI.