NIS2 Come creare un perimetro sicuro. L’importanza della Cybersecurity nella filiera di fornitura

CYBER SECURITY GOT REAL

Upcoming cybersecurity – What’s next? NIS2 e scenario 2024

 Appuntamento il 9 Maggio con il secondo dei due webinar organizzati da Credemtel per approfondire insieme all’Avv. Cecchetti di Colin & Partners le sfide e le opportunità della Direttiva NIS2

L’adozione della Direttiva NIS2 (2022/2555) in Italia è imminente. Entro ottobre 2024, le disposizioni della direttiva si applicheranno a tutti e 27 gli Stati membri dell’Unione Europea.

In questo percorso in due parti, approfondiremo gli aspetti critici della conformità NIS2, fornendoti gli strumenti necessari per proteggere la tua azienda e mettere in sicurezza la tua attività entro le imminenti scadenze di ottobre 2024.

La Direttiva NIS2 rappresenta un aggiornamento fondamentale rispetto alla sua predecessora, la NIS1, mantenendo la sua essenza ma ampliando la sua portata.

Introduce due nuove categorie di attori coinvolti: i “soggetti essenziali” e i “soggetti importanti”. Entrambe queste categorie avranno l’obbligo di adottare rigorose misure tecniche e organizzative in materia di cybersicurezza, basate su standard minimi stabiliti dalla Direttiva.

Gli Stati membri avranno anche la facoltà di aumentare tali standard a loro discrezione. Queste misure dovranno estendersi anche alla catena di fornitura, con una particolare attenzione nella selezione di fornitori in grado di garantire tali standard.

In un panorama in cui gli attacchi informatici sono sempre più frequenti e colpiscono una vasta gamma di organizzazioni, è fondamentale comprendere il proprio contesto e dimostrare di aver condotto un’analisi adeguata e proporzionata alla sensibilità delle informazioni trattate, ai servizi erogati e alle possibili conseguenze delle decisioni informatiche e organizzative.

È essenziale considerare anche le implicazioni finanziarie, con sanzioni che possono arrivare fino a 7-10 milioni di euro (corrispondenti al 1,4%-2% del fatturato annuo) per le organizzazioni non conformi. Le responsabilità ricadono pesantemente sulle spalle dei dirigenti e dei rappresentanti legali, che potrebbero essere soggetti a interdizione dalle loro funzioni in caso di non conformità.

Siamo pronti ad affrontare insieme le sfide e le opportunità che la Direttiva NIS2 porterà con sé. Partecipa al nostro webinar per rimanere aggiornato e garantire la conformità della tua organizzazione a questo nuovo quadro normativo.

Agenda del 9 Maggio:

  • NIS2: Obbligo ed occasione per formare e razionalizzare i temi di Cybersecurity in azienda
  • I primi passi: l’Assessment uno strumento imprescindibile
  • Accountability: Analizzo – Valuto – Adotto soluzioni dimostrabili
  • Ruolo degli enti NIS2 nei confronti dei loro fornitori
  • I fornitori degli enti NIS2
  • I nostri servizi

Relatori:

Avv. Alessandro Cecchetti, Socio e Manager Colin & Partners

Niccolò Calzi CISO Credemtel S.p.a

 

Per iscriverti, CLICCA QUI