Home / Glossario / Contratti

Contratti

Hardware
•  Contratto di vendita: trasferimento della proprietà di un hardware verso un corrispettivo.
• Contratto di locazione:cessione del godimento di un hardware da parte del proprietario a favore del locatario.
• Contratto di leasing: concessione di una parte del godimento di un hardware ad un’altra verso un corrispettivo periodico e per un tempo determinato.
• Contratto di comodato: cessione del godimento di un hardware a titolo gratuito.
• Contratto di manutenzione: riparazione guasti hardware da parte di un operatore verso il pagamento di un canone periodico.
Software
• Contratto di compravendita: trasferimento del diritto di utilizzazione economica di un software verso un corrispettivo da parte dell’ideatore (o dall’avente diritto all’utilizzazione economica del software).
• Contratto licenza d’uso: cessione del godimento del programma verso un corrispettivo o meno, ma non dei diritti di utilizzazione economica dello stesso.
• Contratto di licenza d’uso e del servizio di manutenzione: cessione del godimento di un software con impegno della parte cedente ad effettuare la riparazione di guasti all’elaboratore, verso il pagamento di un canone periodico.
• Contratto di manutenzione: riparazione guasti software da parte di un operatore verso la corresponsione di un canone periodico.
• Contratto sviluppo software personalizzato: realizzazione di un software su commissione (cosiddetto contratto di appalto informatico).
• Contratto di distribuzione: trasferimento diritto non esclusivo di commercializzazione di prodotti software.
• Contratto di licenza a strappo: il testo contrattuale è stampato sull’involucro del software; il contratto si conclude con l’apertura dell’involucro.
• Contratto open source: concessione godimento software e relativo codice sorgente; ne permette la modifica e la riproduzione.
• Contratto freeware: concessione gratuita godimento software senza disponibilità del codice sorgente.
• Contratto shareware: godimento del software sottoposto a limiti temporali o funzionali.
• Contratto open licence franchise: godimento software verso corrispettivo; vantaggioso per una rete di aziende legate dal franchesing.
Servizi informatici
• Contratto di fornitura di consulenza: fornitura di analisi e soluzioni organizzative in materia informatica.
• Contratto di servizi computerizzati: servizio di elaborazione dati informatici verso un corrispettivo.
• Contratto di back up: misura di sicurezza per cui delle aziende si impegnano a mettere a reciproca disposizione le proprie macchine in caso di arresto di una di queste appartenenti ad una delle contraenti.
• Contratto per la fornitura di servizi di registrazione dati: fornitura di registrazione e verifica dati relativi a determinati documenti.
• Contratto di fornitura di servizi facilities management: un fornitore svolge delle attività per conto del cliente per assicurare il costante funzionamento del suo impianto elaborazione dati e la relativa assistenza.
• Contratto di outsourcing di servizi informatici: fornitura di servizi comprensivi di sviluppo del software.
Internet
• Contratto di abbonamento ad internet: accesso ad internet secondo determinate modalità, dietro pagamento di un canone periodico.
• Contratto per realizzazione pagine web: il realizzatore si impegna a progettare le pagine che costituiscono il sito web del committente e di pubblicarle sulla rete.
• Contratto per pubblicità on line: una parte si impegna a porre dei banner pubblicitari sul proprio sito in cambio di un corrispettivo.
• Contratto di manutenzione pagine web: il realizzatore si impegna ad aggiornare le pagine che costituiscono il sito web del committente e di pubblicarle sulla rete.
• Contratto di attivazione negozio on line: il fornitore fornisce un pacchetto di servizi per l’attivazione di un negozio on line sul suo portale dietro un corrispettivo.
• Contratto di accesso ad una banca dati on line: contratto avente ad oggetto la disponibilità di accesso on line ad una banca dati verso un canone.
• Contratto di commercio elettronico tra imprese: contratto che regola le condizioni di compravendita di prodotti o servizi realizzata tramite internet tra una impresa e gli utenti finali.
• Contratto di commercio elettronico tra impresa e consumatori: contratto che regola le condizioni di compravendita di prodotti o servizi realizzata tramite internet tra imprese.

Don`t copy text!