Home / Informativa Carriere

Informativa Carriere

I Contenuti “Informativa Carriere” sono di proprietà della Società e sono coperti da copyright e dai diritti stabiliti dalla legge in materia di proprietà intellettuale ed industriale nonché dalle convenzioni internazionali aderite, fatta salva ogni differente indicazione in ipotesi precisata. Tali Contenuti potranno essere liberamente utilizzati e/o stampati solo ed esclusivamente per scopi personali e non commerciali. Il Visitatore che utilizzi i Contenuti per gli unici scopi personali dovrà comunque mantenere e fare salvi tutti i diritti in essere sugli stessi. In ogni caso i Contenuti non devono essere modificati o rielaborati, diffusi, divulgati, distribuiti o comunque consegnati al pubblico – in qualsiasi forma o modo – senza il preventivo ed esplicito consenso scritto della Società.

Chi siamo e cosa facciamo dei tuoi dati personali?

Colin & Partners S.r.l., con sede legale in Milano (MI), Via Privata Maria Teresa, n. 7, d’ora innanzi Titolare del trattamento, tutela la riservatezza dei tuoi dati personali e garantisce ad essi la protezione necessaria da ogni evento che possa metterli a rischio di violazione.

Il Titolare mette in pratica a tal fine policy e prassi aventi riguardo alla raccolta e all’utilizzo dei dati personali e all’esercizio dei diritti che ti sono riconosciuti dalla normativa applicabile. Il Titolare ha cura di aggiornare le policy e le prassi adottate per la protezione dei dati personali ogni volta che ciò si renda necessario e comunque in caso di modifiche normative e organizzative che possano incidere sui trattamenti dei tuoi dati personali.

Il Titolare ha nominato un Responsabile delle Protezione dei Dati Personali (DPO) che puoi contattare all’indirizzo dpo@consulentelegaleinformatico.it se hai domande sulle policy e le prassi adottate

Come raccoglie e tratta i tuoi dati Colin & Partners S.r.l.?

Il Titolare raccoglie e/o riceve le informazioni che ti riguardano, quali: nome, cognome, codice fiscale, luogo e data di nascita, indirizzo fisico e telematico, numero di telefono fisso e/o mobile, dati curriculari; e anche dati relativi allo stato di salute se da te comunicati anche attraverso il curriculum o se la posizione per cui ti candidi è riservata alle categorie protette. Essi servono al Titolare per procedere alla verifica dei presupposti per la tua assunzione e/o per l’avvio di una tua collaborazione con il Titolare. La comunicazione dei tuoi dati personali avviene principalmente nei confronti di terzi e/o destinatari la cui attività è necessaria per l’espletamento delle attività inerenti alla selezione del personale. Ogni comunicazione che non risponde a tali finalità sarà sottoposta al tuo consenso.

Il Titolare non trasferisce i tuoi dati personali all’estero. I tuoi dati personali non saranno in alcun modo diffusi o divulgati verso soggetti indeterminati e non identificabili neanche come terzi.

Le informazioni personali che ti riguardano saranno trattate per:

1 – la selezione del personale e/o l’avvio di una collaborazione

Il trattamento dei tuoi dati personali avviene per dar corso alle attività conseguenti alla gestione della selezione del personale effettuata dal Titolare, quali:

  • la ricerca di candidati ai posti di lavoro richiesti dal Titolare;
  • la raccolta delle candidature e dei curricula che può avvenire mediante l’uso di due tipi di fonti:
  • interne al Titolare (annunci di ricerca del Titolare, segnalazione da parte dei dipendenti del Titolare, curriculum ricevuti spontaneamente);
  • esterne al Titolare (annunci di ricerca del personale veicolate per il tramite di agenzie di selezione, agenzie interinali, università, istituti scolastici, inserzione su quotidiani, riviste, periodici specializzati);
  • l’esame dei curricula ricevuti per uno primo screening;
  • l’organizzazione di colloqui selettivi;
  • l’inserimento nel contesto organizzativo del Titolare del candidato risultato più idoneo;
  • l’adempimento di specifici obblighi e l’esecuzione di specifici compiti derivanti da leggi, regolamenti o contratti collettivi anche aziendali, in particolare ai fini dell’instaurazione del rapporto di lavoro e/o del rapporto di collaborazione, nonché dell’individuazione di agevolazioni applicabili all’eventuale rapporto contrattuale con soggetti appartenenti a categorie protette.

I tuoi dati personali sono raccolti anche presso terzi quali, a titolo esemplificativo:

  • soggetti privati che svolgono attività di somministrazione di lavoro, intermediazione, ricerca e selezione del personale, formazione e attività di supporto alla ricollocazione professionale;
  • università e istituti scolastici.

I dati personali che il Titolare tratta per le finalità di cui sopra, sono, tra gli altri:

  • nome, cognome, codice fiscale, luogo e data di nascita, indirizzo fisico e telematico, numero di telefono fisso e/o mobile;
  • dati curriculari;
  • relativi allo stato di salute se richiesti dal tipo di candidatura o se da te comunicati anche attraverso il curriculum.

Laddove previsto, è fatto salvo il diritto di rettifica dei dati rilasciati o raccolti dal Titolare.

2 – per la comunicazione a terzi e destinatari

I tuoi dati non saranno comunicati a terzi/destinatari per loro finalità autonome a meno che:

  1. tu ne dia autorizzazione;
  2. sia necessario per l’adempimento degli obblighi dipendenti da norme di legge che lo disciplinano (es. per la difesa dei tuoi diritti, etc.);
  3. la comunicazione avvenga nei confronti di soggetti privati che svolgono attività di somministrazione di lavoro, intermediazione, ricerca e selezione del personale, formazione e attività di supporto alla ricollocazione professionale; università e istituti scolastici; società dell’informazione e di assistenza informatica.

I dati personali che il Titolare tratta per tale finalità sono, tra gli altri:

  • nome, cognome, codice fiscale, luogo e data di nascita, indirizzo fisico e telematico, numero di telefono fisso e/o mobile;
  • dati curriculari;

e se necessario e con tutte le garanzie del caso ivi comprese quelle che richiamano la necessità della pseudonimizzazione, dell’aggregazione e/o della criptatura dei dati, quelli

  • relativi allo stato di salute.

3 – per finalità di sicurezza informatica

Il Titolare tratta, anche per mezzo dei suoi fornitori (terzi e/o destinatari), i tuoi dati personali, anche informatici (es. accessi logici) o di traffico raccolti o ottenuti nel caso di servizi esposti (es. ”lavora con noi”) sul sito web Colin & Partners S.r.l. in misura strettamente necessaria e proporzionata per garantire la sicurezza e la capacità di una rete o dei server ad essa connessi di resistere, a un dato livello di sicurezza, a eventi imprevisti o atti illeciti o dolosi che compromettano la disponibilità, l’autenticità, l’integrità e la riservatezza dei dati personali conservati o trasmessi.

A tali fini il Titolare prevede procedure per la gestione della violazione dei dati personali (data breach) nel rispetto degli obblighi di legge al cui adempimento è tenuta.

Che cosa succede se non fornisci i tuoi dati?

Quelli tra i tuoi dati, raccolti o comunque ottenuti dal Titolare si intendono necessari e il mancato conferimento comporta l’impossibilità per il Titolare di dar seguito alle attività relative al trattamento principale, ovvero a:

– valutare la tua candidatura nel processo di selezione del personale effettuata dal Titolare anche per il tramite dei suoi fornitori (terzi/destinatari);

– gestire il processo di selezione del personale in tutte le sue fasi;

– per gli adempimenti che ne discendono.

Il Titolare ha inteso svolgere alcuni trattamenti in funzione di determinati legittimi interessi che non pregiudicano il tuo diritto alla riservatezza, come quelli che:

  • permettono di prevenire incidenti informatici e la notificazione all’autorità di controllo o la comunicazione agli utenti, se necessarie, della violazione dei dati personali;
  • permettono la comunicazione dei dati personali alle società del gruppo di appartenenza del Titolare per fini amministrativi;
  • permettono la comunicazione a terzi/destinatari per attività legate a quelle di gestione del processo di selezione del personale.

Come e per quanto tempo vengono conservati i tuoi dati?

Il trattamento dei dati che ti riguardano avviene attraverso mezzi e strumenti sia elettronici che manuali messi a disposizione dei soggetti che agiscono sotto l’autorità del Titolare e allo scopo autorizzati e formati. Gli archivi cartacei e soprattutto elettronici dove i tuoi dati sono archiviati e conservati vengono protetti mediante misure di sicurezza efficaci e adeguate a contrastare i rischi di violazione considerati dal Titolare. Il Titolare provvede alla verifica periodica e costante delle misure adottate, soprattutto per gli strumenti elettronici e telematici, a garanzia della riservatezza dei dati personali per loro tramite trattati, archiviati e conservati, soprattutto se appartenenti a categorie particolari.

I dati personali vengono conservati per il tempo necessario al compimento delle attività legate alla selezione del candidato e comunque non oltre 2 anni dalla loro raccolta salvo l’eventuale instaurazione del rapporto di lavoro e/o di collaborazione.

Gli archivi informatici si trovano all’interno dei confini dell’UE (e SEE) e non è prevista la loro connessione o interazione con database locati all’estero.

Come

Il trattamento dei dati è eseguito attraverso supporti cartacei o procedure informatiche da parte di soggetti interni appositamente autorizzati e formati. A questi è consentito l’accesso ai tuoi dati personali nella misura e nei limiti in cui esso è necessario per lo svolgimento delle attività di trattamento che ti riguardano. I tuoi dati, soprattutto quelli appartenenti a categorie particolari, sono trattati separatamente dagli altri anche mediante metodi di pseudonimizzazione o di aggregazione che non permettano di identificarti in modo agevole.

Il Titolare verifica periodicamente gli strumenti mediante i quali i tuoi dati vengono trattati e le misure di sicurezza per essi previste di cui prevede l’aggiornamento costante; verifica, anche per il tramite dei soggetti autorizzati al trattamento, che non siano raccolti, trattati, archiviati o conservati dati personali di cui non sia necessario il trattamento; verifica che i dati siano conservati con la garanzia di integrità e di autenticità e del loro uso per le finalità dei trattamenti effettivamente svolti.

Dove

I dati sono conservati in archivi cartacei, informatici e telematici situati all’interno dello spazio economico europeo, e sono assicurate misure di sicurezza adeguate.

Quanto tempo

I dati personali trattati dal Titolare vengono conservati per il tempo necessario al compimento delle attività legate alla selezione del candidato e comunque non oltre 2 anni dalla loro raccolta salvo l’eventuale instaurazione del rapporto di lavoro e/o di collaborazione. Sono fatti salvi i casi in cui si dovessero far valere in giudizio i diritti dipendenti dal trattamento in essere, nel qual caso i tuoi dati, solo quelli necessari per tali finalità, saranno trattati per il tempo indispensabile al loro perseguimento.

E’ fatto comunque salvo il tuo diritto di opporti in ogni momento ai trattamenti fondati sul legittimo interesse per motivi connessi alla tua situazione particolare.

Quali sono i tuoi diritti?

In sostanza tu, in ogni momento, e fin quando perdura il trattamento, e a titolo gratuito e senza oneri e formalità particolari per la tua richiesta, puoi:

  • ottenere conferma del trattamento operato dal Titolare;
  • accedere ai tuoi dati personali e conoscerne l’origine (quando i dati non sono ottenuti da te direttamente), le finalità e gli scopi del trattamento, i dati dei soggetti a cui essi sono comunicati, il periodo di conservazione dei tuoi dati o i criteri utili per determinarlo;
  • aggiornare o rettificare i tuoi dati personali in modo che siano sempre esatti e accurati;
  • cancellare i tuoi dati personali dalle banche dati e/o dagli archivi anche di backup del Titolare nel caso, tra gli altri, in cui non siano più necessari per le finalità del trattamento o se questo si assume come illecito, e sempre se ne sussistano le condizioni previste per legge; e comunque se il trattamento non sia giustificato da un altro motivo ugualmente legittimo;
  • limitare il trattamento dei tuoi dati personali in talune circostanze, ad esempio laddove tu ne abbia contestato l’esattezza, per il periodo necessario al Titolare per verificarne l’accuratezza. Tu devi essere informato, in tempi congrui, anche di quando il periodo di sospensione si sia compiuto o la causa della limitazione del trattamento sia venuta meno, e quindi la limitazione stessa revocata;
  • ottenere i tuoi dati personali, se ricevuti o trattati dal Titolare con il tuo consenso e/o se il loro trattamento avvenga sulla base di un contratto e con strumenti automatizzati, in formato elettronico anche al fine di trasmetterli ad altro titolare del trattamento.

Il Titolare dovrà procedere in tal senso senza ritardo e, comunque, al più tardi entro un mese dal ricevimento della tua richiesta. Il termine può essere prorogato di due mesi, se necessario, tenuto conto della complessità e del numero delle richieste ricevute dal Titolare. In tali casi Il Titolare, entro un mese dal ricevimento della tua richiesta, dovrà informarti e metterti al corrente dei motivi della proroga.

Per ogni ulteriore informazione e comunque per inviare la tua richiesta devi rivolgerti al Titolare, all’indirizzo privacy@consulentelegaleinformatico.it.

Come e quando puoi opporti al trattamento dei tuoi dati personali?

Per motivi relativi alla tua situazione particolare, puoi opporti in ogni momento al trattamento dei tuoi dati personali se esso è fondato sul legittimo interesse, inviando la tua richiesta al Titolare, all’indirizzo privacy@consulentelegaleinformatico.it.

Tu hai diritto alla cancellazione dei tuoi dati personali se non esiste un motivo legittimo prevalente rispetto a quello che ha dato origine alla tua richiesta.

A chi puoi proporre reclamo?

Fatta salva ogni altra azione in sede amministrativa o giudiziaria, puoi presentare un reclamo all’autorità garante per la protezione dei dati personali, a meno che tu non risieda o non svolga la tua attività lavorativa in altro Stato membro. In tale ultimo caso, o in quello in cui la violazione della normativa in materia di protezione dei dati personali avvenga in altro paese dell’Ue, la competenza a ricevere e conoscere il reclamo sarà delle autorità di controllo ivi stabilite.

Ogni aggiornamento della presente informativa ti sarà comunicato tempestivamente e mediante mezzi congrui e altrettanto ti sarà comunicato se la Società darà seguito al trattamento dei tuoi dati per finalità ulteriori rispetto a quelle di cui alla presente informativa, prima di procedervi e in tempo per prestare il tuo consenso se necessario.

Il Supporto continuo e qualificato Colin per svolgere al meglio le funzioni di DPO in azienda. Potrai essere supportato dal nostro team multidisciplinare nelle varie fasi. Scopri i nostri servizi su misura.