Home /

Archivio blog

Scade il 31 ottobre la presentazione del piano di sicurezza per le CIE

Inserito da Valentina Frediani 10 Ottobre 2005 in Privacy e tutela delle informazioni

Con decreto n. 155 datato 2 agosto 2005 e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 19 settembre, il Ministero dell’Interno ha stabilito le regole tecniche e di sicurezza per la redazione dei piani di sicurezza comunali per la gestione delle postazioni destinate all’emissione delle carte di identità elettroniche, in attuazione di quanto già previsto dalla legge […]

Biometria in azienda? Con cautela!

Inserito da Valentina Frediani 2 Agosto 2005 in Privacy e tutela delle informazioni

Dal Garante una interessante pronuncia in materia di privacy, dati biometrici e rapporto di lavoro. I fatti: una azienda richiede al Garante una pronuncia ex art. 17 Codice privacy. L’articolo in questione contempla la possibilità di richiedere una verifica preliminare al Garante in caso di trattamento che presenti rischi specifici per i diritti e le […]

Dati erronei sulla solvibilità? Chi sbaglia, paga

Inserito da Valentina Frediani 28 Aprile 2005 in Diritto delle nuove tecnologie

Dati relativi alla solvibilità segnalati erroneamente ad una centrale rischi? Da oggi il danno si paga. Questo quanto stabilito dal Tribunale di Roma con sentenza n. 31848 depositata a fine 2004,  a seguito di domanda di risarcimento danni avanzata da una società operativa nel settore informatico in occasione di una vicenda relativa all’erroneo trattamento di […]

Sicurezza siti archeologici e uso dei dati biometrici

Inserito da da www.garanteprivacy.it 1 Aprile 2005 in Privacy e tutela delle informazioni

Per la prima volta una Soprintendenza archeologica potrà usare l´impronta della mano dei dipendenti per l’accesso ad una sala operativa. Il Garante per la protezione dei dati personali ha autorizzato, con un provvedimento di cui è stato relatore Giuseppe Chiaravalloti, una Soprintendenza archeologica al trattamento di dati biometrici per consentire ad un numero limitato di […]

TLC: in Germania vietato conservare i dati di traffico internet per tariffe

Inserito da da www.garanteprivacy.it 22 Febbraio 2005 in Privacy e tutela delle informazioni

Non è possibile conservare i dati di traffico Internet oltre il termine della connessione se l’abbonato usufruisce di una tariffa “flat”. Una sentenza del tribunale di Darmstadt dello scorso 26 gennaio, di cui hanno dato notizia vari organi di stampa (http://www.telepolis.de), ha respinto l’appello presentato da T-Online (il principale operatore di TLC in Germania) contro […]

TLC: chiamate in entrata e garanzie in caso di accesso

Inserito da da www.garanteprivacy.it 19 Febbraio 2005 in Privacy e tutela delle informazioni

L’abbonato o il titolare di una carta prepagata può conoscere i dati personali relativi al traffico telefonico in entrata, sms e mms compresi, solo se dimostra che queste informazioni sono indispensabili per tutelare i propri diritti in sede penale in quanto la loro mancata conoscenza determinerebbe un danno effettivo e concreto al diritto di difesa. […]

TLC: conservazione dei dati di traffico, il parere dei Garanti Ue

Inserito da da www.garanteprivacy.it 18 Febbraio 2005 in Privacy e tutela delle informazioni

Conservare i dati di traffico interferisce con il diritto fondamentale alla riservatezza delle comunicazioni; dunque, è possibile ricorrervi solo in casi eccezionali, per motivate e pressanti esigenze sociali, e sulla base di adeguate e specifiche garanzie. Così si sono espresse le autorità europee per la protezione dei dati adottando un Parere, di cui è stato […]

Scuola: più privacy per il “Portfolio” degli alunni

Inserito da da www.garanteprivacy.it 13 Febbraio 2005 in Privacy e tutela delle informazioni

Più privacy per gli alunni della scuola e più chiarezza per gli insegnanti alle prese con un nuovo documento di valutazione ed orientamento introdotto dalla riforma scolastica. La chiede il Garante per la protezione dei dati personali che ha indicato ad istituti pubblici e privati le modalità per trattare lecitamente i dati personali in occasione […]

Visualizzare gli IP per combattere la pirateria: un suggerimento arrivato dalla Francia

Inserito da da www.garanteprivacy.it 10 Febbraio 2005 in Privacy e tutela delle informazioni

Il Garante francese autorizza per la prima volta le aziende produttrici di videogiochi a raccogliere gli indirizzi IP degli utenti Internet. La CNIL, ossia l’autorità francese per la protezione dei dati (Commission Nationale de l’Informatique et des Libertés), ha autorizzato per la prima volta un trattamento automatizzato per l’individuazione di reati contro la proprietà intellettuale […]

Privacy: il Ministero non ha aggiornato il sito!

Inserito da Valentina Frediani 8 Novembre 2004 in Privacy e tutela delle informazioni

Un sito interessante e pratico per chi opera nel settore dell’informatica è quello del Ministero per l’Innovazione e le Tecnologie rintracciabile all’URL www.mininnovazione.it. Oltre a consultare la normativa, rintracciare informazioni e visionare eventi in materia informatica, è possibile iscriversi alla Newsletter che consente di ricevere periodicamente tutti gli aggiornamenti pubblicati. Ebbene, per iscriversi è sufficiente […]

Don`t copy text!